sicilia-a-novembre

Sicilia a novembre: le migliori attività da svolgere

Quando pensate alla Sicilia a novembre, non soffermatevi soltanto sulle sue bellissime spiagge, che magari in questo periodo non possono essere godute in pieno. Pensate, invece, che la Sicilia durante questa stagione può offrirvi delle valide alternative al mare. 

Immergetevi nelle tante attività che l’isola vi propone durante la stagione autunnale, siamo sicuri che non ve ne pentirete. La Sicilia a novembre ha in servo per voi meravigliose avventure, anzitutto il paesaggio si tinge dei colori autunnali e il clima comincia a farsi più fresco, i paesi vengono animati da sagre di tutti i tipi, dando ai visitatori la possibilità di conoscere i luoghi e le tradizioni, sia artigianali che culinarie.

Inoltre, la Sicilia a novembre offre anche parecchi itinerari nei parchi come, ad esempio, bellissime escursioni sulle Madonie. Continuate a leggere questo articolo per conoscere quali sono le principali attività che è possibile svolgere in Sicilia a novembre.

 

Un weekend o una settimana: perché Cefalù è la meta ideale a novembre

La Sicilia offre un clima mite durante tutto l’anno, visitare l’isola durante il periodo autunnale vi consentirà di conoscere bei posti in totale relax. Scegliete di visitare Cefalù, un borgo davvero suggestivo, che da il meglio di sé fuori stagione, proprio perché la maggior parte dei visitatori, l’affollano in estate, mentre nel periodo autunnale è possibile vedere la cittadina normanna ed i borghi limitrofi a passo lento e rilassato utilizzando il ritmo giusto. 

Il clima mite e soleggiato anche in autunno vi consentirà di scoprire il territorio, fare escursioni in montagna ed esperienze a contatto con la natura nello splendido Parco delle Madonie, Patrimonio dell’Unesco.  

Scegliere di trascorrere le proprie vacanze in Sicilia in autunno, vi consentirà di godere di tariffe agevolate e prezzi inferiori, rispetto l’alta stagione. Fare base a Cefalù in autunno, vi permetterà di visitare la costa settentrionale della Sicilia, ma anche di organizzare tantissime gite nei dintorni.

 

Sicilia a novembre: cosa fare a Cefalù e dintorni?

Se vi trovate a Cefalù dovete anzitutto dedicarvi a conoscere questo borgo, facente parte dei borghi più belli d’Italia. La Cattedrale Arabo-Normanna, la spettacolare Rocca e le mura megalitiche di fortificazione non possono mancare nel vostro itinerario ed il clima autunnale renderà la vostra visita più piacevole, rispetto al caldo estivo. Se deciderete di alloggiare a Cefalù, potrete organizzare anche gite per visitare i borghi vicini, ognuno di essi con la sua storia, monumenti e tradizioni.

 

Un giro tra le meraviglie naturali del Parco delle Madonie

Se siete amanti della natura, il Parco delle Madonie ha da offrirvi parecchi itinerari, difficili per i camminatori esperti o escursioni più semplici in montagna adatte a tutta la famiglia. Ci sono posti che offrono panorami da sogno, raggiungibili facendo trekking o in bicicletta, come Pizzo Carbonara, Pizzo Antenna Grande e Monte San Salvatore. All’interno del Parco delle Madonie è possibile visitare musei dedicati alla flora ed alla fauna, oltre che le aree Geopark.

 

Cibo e cultura? Il mix perfetto lo trovate a Castelbuono

sicilia-a-novembre-2

Il vostro itinerario alla scoperta di Cefalù e dintorni non può limitarsi soltanto a conoscere luoghi e monumenti, meritano di essere conosciute anche le tradizioni gastronomiche ed i piatti tipici. Il mix perfetto lo potete trovare in Sicilia in autunno a Castelbuono, dove oltre a provare piatti tradizionali della cucina siciliana, come caponata, sarde a beccafico e caciocavallo all’argentiera non potrete andarvene senza avere gustato le delizie di pasticceria preparate dalle sapienti mani di Fiasconaro, eccellenza nella produzione di panettoni e di manna spalmabile.

 

Scoprire le stelle al Planetario di Isnello

Tra le varie attività che possono essere svolte in autunno in Sicilia, vi è la visita all’Osservatorio Astronomico di Isnello “Gal Hassin”, bellissima esperienza per grandi e piccini. Resterete davvero estasiati nel poter osservare, attraverso i telescopi messi a disposizione, il Sole e le stelle ed il planetario vi terrà con il naso all’insù, sentendovi proiettati nella Galassia tra la Via Lattea e le varie costellazioni.

 

Visitare i borghi delle Madonie

Ogni borgo delle Madonie ha le sue particolarità, chiese e monumenti. Meritano di essere visti almeno 10 di questi gioielli: Gangi, Polizzi Generosa, le Petralie, Castelbuono, Geraci Siculo, Collesano, Isnello, Scillato, Gratteri e San Mauro Castelverde.

Ognuno di questi paesini, incastonati tra le montagne, ha le sue stradine, vicoli e vicoletti che nel periodo autunnale si animano a festa con bancarelle e luminarie per celebrare le sagre dei prodotti tipici del luogo, occasioni da non perdere per chi ama conoscere cibi nuovi.

 

Un freschissimo bagno al mare per i più avventurosi!

sicilia-a-novembre-3

Visto il clima ancora caldo, se vi troverete in Sicilia a novembre, i più temerari non potranno perdere l’occasione di un bagno a mare ritemprante. Considerate che l’acqua è fresca e la temperatura del mare si aggira intorno ai 20 gradi, per cui non esitate a portare con voi costume e telo da mare. Se proprio non avete il coraggio di tuffarvi nello splendido mare cristallino di Cefalù a novembre, potrete ugualmente sdraiarvi sulla sabbia dorata e farvi cullare dal rumore delle onde, beneficiando del calore dei raggi del sole.

 

Scoprire il fascino della Sicilia a novembre 

Lasciatevi affascinare dalla Sicilia a novembre, l’isola ha talmente tante meraviglie da scoprire che non avrete che l’imbarazzo della scelta. Noi vi consigliamo di fare base a Cefalù, in quanto è la meta ideale dalla quale partire per fare gite escursioni e conoscere le zone limitrofe.

I vantaggi saranno molteplici, ma soprattutto apprezzerete il fatto di non trovare la folla che riempie l’isola durante il periodo estivo, il clima è ancora mite e ultimo ma non meno importante troverete offerte vantaggiose, riuscendo anche a risparmiare molto su viaggio e soggiorno.

Per qualsiasi informazione contattate l’Hotel Baia del Capitano o visitate il nostro sito. Inoltre, per non perdervi news o eventi consultate le nostre pagine social ed il nostro magazine on-line troverete tutte le informazioni utili per venire in Sicilia a novembre.