turismo-enogastronomico

Turismo enogastronomico Sicilia ed il tour di Castelbuono e dell’Abbazia di Sant’Anastasia

Se siete amanti del buon vino, dei prodotti gastronomici siciliani e allo stesso tempo siete curiosi di scoprire antiche dimore medievali, allora non perdete l’occasione di fare un viaggio in Sicilia, dove durante la vostra visita avrete la possibilità di conoscere il territorio, praticando il turismo enogastronomico Sicilia, sperimentando così nuovi gusti e sapori.
Nello splendido scenario delle Madonie, grazie a Hotel Baia del Capitano e ad una delle nostre experience, oltre a fare un tour di Castelbuono potrete visitare l’Abbazia di Sant’Anastasia, una tenuta di 400 ettari di terreno, di cui 65 sono coltivati a vigneti con uve autoctone ed internazionali. Presso l’Abbazia vengono prodotti diversi vini, qui potrete svolgere il turismo enogastronomico per un’esperienza sensoriale davvero emozionante.

Cos’è il turismo enogastronomico? 

turismo-enogastronomico

Quando si parla di turismo enogastronomico Sicilia o di enoturismo si intende, quel tipo di viaggio in cui si vuole andare alla scoperta del territorio, entrando in contatto con la cultura del luogo in un modo più coinvolgente che consiste nell’usare come tramite cibi o vini. La possibilità di fare turismo enogastronomico oggi ha contribuito ad incrementare i viaggi, volti alla conoscenza dei luoghi tramite la cucina o i vini tipici. L’enogastronomia, ha un ruolo rilevante, è diventata quasi un valore aggiunto irrinunciabile da parte del turista che progetta il proprio viaggio. La voglia di divertirsi, stare bene con gli altri, sperimentare, passa dalla tavola, infatti cibi e vini sono diventati fondamentali per conoscere le origini, la storia e la cultura di un determinato territorio.
Ecco che, in questa prospettiva, nascono il turismo esperienziale ed i tour enogastronomici, quindi se avete voglia di sperimentare il turismo enogastronomico in Sicilia molteplici sono le attività a cui potrete partecipare: provare prodotti tipici, mangiare in ristoranti con cucina casereccia, visitare mercati o fiere agricole, partecipare a sagre, tour di aziende agricole ed enogastronomici, prendere lezioni di cucina, visitare cantine, birrifici e distillerie. Insomma, ci sono esperienze per tutti i gusti che renderanno il vostro viaggio davvero indimenticabile.

L’importanza del turismo enogastronomico in Sicilia 

turismo-enogastronomico

Il turista che si mette in viaggio verso la Sicilia vuole scoprire i sapori unici e straordinari di questa meravigliosa terra. Per i siciliani, il turismo enogastronomico è una vera risorsa, basti pensare che la sua pratica è importante al fine di tutelare il patrimonio culturale della regione, valorizzare le piccole realtà locali e l’agricoltura. Il turismo enogastronomico Sicilia è in grado di promuovere la cultura, la conoscenza di diverse realtà non soltanto quella dei beni artistici e culturali ma anche l’arte del cibo e del vino.
I risultati del turismo enogastronomico Sicilia, riempiono di orgoglio i suoi abitanti che sono maggiormente motivati a spingere la promozione e valorizzazione dei suoi prodotti tipici, considerate infatti che questa terra conta il maggior numero di Presidi Slow Food. La nostra isola, oggi, affascina i turisti non solo per il mare, i suoi suggestivi paesaggi e l’arte barocca, ma anche per le eccellenze enogastronomiche che ha da offrire. Pensate che molti tour operator, specialmente quelli stranieri, propongono pacchetti di viaggi con tour enogastronomici inclusi, perché sanno che un viaggio in Sicilia non può non prevedere l’assaggio di vini e cibi tipici compreso lo street food.

Hotel Baia del Capitano e l’experience tour “Castelbuono e Degustazione vini”

turismo-enogastronomico

Se tutto questo parlare di tour enogastronomici in Sicilia vi ha fatto venire voglia di provare questa esperienza non perdete tempo e prenotate il vostro viaggio alla scoperta del cibo, del vino e del territorio siciliano. Noi vi consigliamo, per il vostro prossimo viaggio, di alloggiare a Cefalù presso l’Hotel Baia del Capitano dove verrete accolti con tutti i comforts trascorrendo delle piacevoli giornate in giro per la città oppure se siete amanti dei vini e del buon cibo, potrete rilassarvi concedendovi una degustazione e una breve gita tutta organizzata da noi.
Come? Beh, vi basterà visitare il nostro sito sito, più precisamente la sessione del turismo esperienziale, dove potrete conoscere le nostre proposte. Siete interessati ad un tour enogastronomico, ma allo stesso tempo siete incuriositi dai meravigliosi borghi medievali presenti sul territorio madonita? Abbiamo la proposta perfetta per voi: un tour che attualmente ha riscosso molto successo tra i turisti che ci hanno scelto per le loro vacanze, è quello di “Castelbuono e degustazione vini”, che vi porterà a visitare l’Abbazia di Sant’Anastasia, dove potrete assaggiare alcuni dei loro vini selezionati per voi e provare stuzzichini tipici. Dopo esservi inebriati con gli odori ed i sapori offerti dall’Abbazia, il tour continua con una visita del centro storico di Castelbuono che con le sue bellezze, compreso il Castello di Sant’Anna, vi lascerà senza fiato.

Per qualsiasi informazione o curiosità non esitate a seguire le nostre news ed eventi visitando le nostre pagine social ed il nostro magazine on-line. Venite in Sicilia a praticare turismo enogastronomico, potrete così contribuire alla conservazione del patrimonio locale, promuovendo la cultura, che non consiste soltanto nella visita di musei, chiese o altri punti d’interesse, ma passa anche dalla tavola, dalla degustazione di vini e dall’assaggio di prodotti tipici. Vi aspettiamo in Sicilia per condividere con voi le nostre prelibatezze, siamo sicuri che non ve ne pentirete!